INventati la tua META-MORFOSI
Da Bologna a Colonia: grinZe di genEre

Da Colonia a Bologna, un aSSe culturale contro l’ormai desueto doppio di genere maschile/femminile. Quella di Colonia è una mostra dal titolo significativo: “Das achte Feld” (L’ottava casella), per dirci che, come negli scacchi, anche nella vita c’è un momento in cui puoi diventare regina, metafora di tras-formazione.
Più di 80 artisti interpretano il genere come forma di espressione ed è quello che ci vuole dire anche Gender Bender 2006, quarta edizione del fortunatissimo festival internazionale bolognese sui nuovi sconfinamenti culturali. Attraverso il “bending”, inteso come “stravolgimento”, si cerca di capire grazie all’arte visiva, al cinema, teatro e musica quali nuove rappresentazioni corporee e quali crossing identitari stiamo vivendo. La pelle ormai stereotipata che ci siamo sempre portati addosso si sta facendo grinzosa e così - neanche fossimo rettili! - ora sono arrivati i tempi che ci permettono di cambiarla continuamente. Ed è solo un nuovo inizio. A Colonia fino al 12 novembre, a Bologna dal 30 ottobre al 5 novembre. Per info: www.museenkoeln.de/ludwig e www.genderbender.it


    alice rinaldialice2alice3

 

Qual è il tuo Capote preferito?

 

A solo un anno di distanza dall’ultimo film, è in uscita una nuova pellicola su T. Capote, geniale scrittore statunitense; il nuovo ritratto di un uomo dalla personalità curiosa e un’omosessualità mai nascosta, nel momento in cui, estremamente colpito dall’efferato delitto che sconvolse l’intero Kansas, creava il capolavoro “In cold blood” (A sangue freddo, 1966). Dopo “Truman Capote” per la regia di B. Miller e il premio Oscar a P. S. Hoffman, è la volta di “Infamous” di D. McGrath che dirige un Toby Jones interprete di Capote. La storia dunque accomuna i due film, ma il tocco di McGrath in un film che ha partecipato al festival di Venezia nella sezione “Orizzonti”, insieme a un Jones molto più spontaneo del Capote fastidiosamente costruito di Hoffman, rendono questo film pienamente riuscito. E questa è la fortuna, o sfortuna, di ritrovarsi in così poco tempo di fronte a due film talmente vicini da risultare più evidente la loro distanza.

Sito ufficiale del film: wip.warnerbros.com/infamous

Prevenire è meglio al cinema!

 

Continua il progetto “HIV Info PASS”, la maratona tra arte, moda e scienza presso il centro culturale “Cappella Orsini” di Roma. Dal 14 luglio utilizza la comunicazione coinvolgente della cultura per elaborare originali messaggi di prevenzione contro il virus dell’HIV. Lo farà fino al 1 dicembre 2006, ma nel mese di ottobre il vero protagonista sarà il cinema. In occasione del Festival del cinema di Roma, anche qui dal 5 al 22 ottobre ci si nutrirà solo di celluloide. Ovviamente l’attenzione si poserà esclusivamente su film che hanno trattato la tematica in questione (“Jeffrey” di C. Ashley, “Longtime companion” di N. René, “Angels in America” di M. Nichols, “Philadelphia” di J. Demme…) o su grandi interpreti che hanno vissuto sulla loro pelle l’infezione dell’HIV (R. Hudson, A. Perkins, B. Davis, T. Richardson…)

Basterà sentirsi un po’ delle fate ignoranti e abbandonarsi a questa macchina mezza infernale che non finisce mai di stupirci e che, nell’incanto, si mette a fare pure un po’ di educazione sessuale!

Info: Centro Culturale CAPPELLA ORSINI Via Grottapinta, 21 Tel. 06 6877965. www.hiv-infopass.org <http://www.hiv-infopass.org/> info@hiv-infopass.org <mailto:info@hiv-infopass.org>

Che bookcrossing! È per comunicarsi meglio…

 

Il fenomeno del bookcrossing, importato dall’Inghilterra, è il primo vero gioco per tutti, l’unico che potenzialmente potrebbe coinvolgere il mondo intero diventando un ottimo modo per comunicarsi meglio. Il fenomeno ha incuriosito anche la comunità GLBT, per cui varie manifestazioni lo hanno proposto contribuendo alla sua diffusione. Si tratta di libri che vengono liberati dai proprietari e capitano in mano di sconosciuti, completi di etichetta, nome, dedica e anche indirizzo email, se si vuole tentare di mantenere un contatto con il proprio preziosissimo libro in giro chissà dove per il mondo. Gioco ideale per i sognatori: per conoscersi seminando cultura in modo alternativo e per comunicarsi con qualche sconosciuto che sia stato allo stesso modo folgorato dalle nostre stesse letture. A novembre in arrivo a Milano giornata di megaliberazione.
Info sull’evento e in generale sul bookcrossing italiano: www.bookcrossing-italia.com

 

Agenda GLBT

- PARMA 1 ottobre: Gay & lesbian cocktail lounge

Aperitivo domenicale in un locale dal gusto vintage e musica chill out.
Info: www.parmaper.blogspot.com

 

- VICENZA 6 ottobre: Up Cafè

A Bassano del Grappa riapertura del locale per una serata solo donne.
Info: www.ellexelle.com

- FIRENZE 7-8 ottobre: David Volleyball, International GLBT Tournament

Prima edizione per un torneo di pallavolo unico nel suo genere. Incontro tra atleti dall’Italia e dall’Europa per un finesettimana di sport, escursioni e vita notturna nella più bella città toscana.
Info: www.arcilesbicafirenze.it

 

- ROMA 21-22 ottobre: Cento Sisters a Roma

Seconda edizione della festa romana dedicata a tutte le donne. Finesettimana autunnale di musica, balli e brindisi presso il Barcone sul Tevere.
Info: info@untotdisisters.it

 

 


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node