caValieri supergruPpi e giGanti
“Sono i cavalieri dello Zodiaco/Hanno nomi importanti/E sono grandi e forti eroi…”: LA SAGA CONTINUA!

Se hai fra i 22 e i 32 anni, sei di sesso maschile e non hai mai urlato “fulmine di Pegasus!” non abbiamo nulla da dirci.
... Scherzo.
Era un modo per sottolineare come chiunque sia stato bambino o adolescente a metà degli anni '80 debba per forza conoscere
i Cavalieri dello Zodiaco!
I cavalieri dello zodiaco al completo

E’ notizia recente che la saga continuerà: il magazine giapponese Shonen Champion dal 3 agosto pubblicherà Saint Seiya Next Dimension (Saint Seiya è il titolo originale della serie).
La serie televisiva arrivò in Italia nell’87 grazie a un circuito di reti locali, ed ebbe subito enorme successo anche di merchandising, seguita presto dal manga.
Illustrazione da Saint Seiya
illustrazione da Saint Seiya Uscirono le 3 serie animate, fino alla battaglia col dio Nettuno, mentre in Giappone è recentemente arrivata anche la quarta serie (sia anime che manga), in cui i cavalieri lottano contro Hades (dio greco degli Inferi), che chiudeva il cerchio narrativo (l’anime acquistato da Mediaset è finito nel dimenticatoio), e una quinta serie prequel solo a fumetti, Episode G, non molto amata dai fan (vedi il sito italiano
www.icavalieridellozodiaco.it).
Anche stavolta si tratta di vicende precedenti alle prime storie (di ben 243 anni!), e dovrebbero riguardare il vecchio cavaliere del Pegaso nella sua lotta contro il Re degli Inferi, il tutto realizzato dal padre della serie Masami Kurumada.
La serie ancora deve uscire ma già si trovano i mitici modelli che spopolarono anche in Italia, mentre a Settembre uscirà il videogioco della serie Hades.
cavalieri dello zodiaco della serie Hades I Cavalieri della serie Hades
Non resta che attendere le traduzioni italiane e urlare IN NOME DI ATENA!

Film per tutti i gusti: da vedere e da attendere feticisticamente…
Mentre negli USA l’estate è stata terreno fertile per importanti uscite, l’Italia ha chiuso più o meno tutte le sale, per cui questo settembre sarà ricco di arretrati, a cominciare da Cars, appena uscito nelle sale con mesi di ritardo rispetto all’uscita Americana a inizio Estate.
Il nuovissimo Cars della Pixar Il nuovissimo Cars della Pixar

Ma per ogni film che esce ce ne sono tanti in lavorazione: la Marvel Studios ha deciso il regista del nuovo Hulk: il giovane Louis Leterrier (Danny The Dog). Si vocifera che il nuovo film sul Golia Verde sarà un rifacimento del primo firmato da Ang Lee, che la Marvel non ha gradito più di tanto.
Hulk Hulk di Ang Lee

Nuovo film anche per la DC, non si tratta di Superman (si dice che Singer lavori sul seguito di Superman Returns), ma di uno dei team più bizzarri dell’editoria americana: Doom Patrol, supergruppo nato negli anni '60 e poi rimodellato negli anni '80 dal genio di Grant Morrison, che ne ha estremizzato le caratteristiche, incentrando la serie su personaggi paranoici e schizofrenici, in lotta più per conoscere se stessi che contro pericolosi nemici, in un susseguirsi di vicende sempre fra l’onirico e lo psichedelico.
La Warner ha dato allo sceneggiatore Adam Turner il compito di scriverne il plot, vedremo come riuscirà questa complessa trasposizione.

la Doom Patrol di Grant Morrison Doom Patrol recente versione della Doom Patrol

L’ultima notizia è che finalmente anche i Simpson avranno un film! Dopo tanto vociferare sul film dal vivo, arriva invece quello animato. The Simpsons Movie uscirà il 27 luglio 2007, ovviamente a cura della Fox. E’ già disponibile un brevissimo ma esilarante teaser trailer in cui Homer per annunciare il film non riesce a dire altro che “Mi sono scordato quello che dovevo dire!”.
Doh!
Homer in The Simpson Movie Homer in The Simpson Movie

Il nuovo museo del Fumetto a Genova
In attesa della definitiva apertura del Museo del Fumetto di Genova aprirà ad ottobre una mostra intitolata “Il fumetto italiano di propaganda 1912-45”, organizzata dalla stessa Associazione Rum (titolare del Museo). La mostra vuole ripercorrere la storia del nostro paese attraverso le gesta dei personaggi di carta, potrete vederla dal 7 al 21 ottobre nella Sala mostre in Via del Seminario 12 a Genova. Per info: www.genovafumetti.it.

Niente soldi… offre Coconino!
Avete una grossa occasione: potete leggere dei capolavori assoluti del fumetto senza spendere un centesimo. Ringraziate il sito Coconino World, che rende disponibili online oltre 30mila tavole dei più grandi autori: da Herriman (Krazy Kat) a Sullivant (Felix the Cat) a Caniff (Terry and the Pirates), il tutto nella sezione Coconino Classic. Ma il sito si occupa anche del futuro, sezione Station Delta, luogo di sperimentazione fumettistica, e del presente, con Les Villages des Auteurs che ospita grandi autori contemporanei (come Muñoz o Trondheim).

Kracy Cat                                Felix the cat
Se invece le tavole originali vorreste possederle, lanciatevi su Fantastici Quattro 261, della Panini Comics, in uscita il 21 Settembre, che dà inizio al concorso “Vinci la Cosa”. In occasione dell’uscita della serie regolare del gigante di pietra infatti la Panini assegnerà a chi risponderà a una domanda sulla storia pubblicata nell’albo nientemeno che una tavola originale di Andrea DiVito, l’italianissimo disegnatore della serie.
Che aspettate? È TEMPO DI DISTRUZIONE!

la cosa dei Fantastici 4 la Cosa dei Fantastici 4


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node