Roma-2 febbraio-UN VIAGGIO IN DISCARICA!
Progetto di moda e riciclo nelle discariche africane
ROMA 2 FEBBRAIO 2010 RE(F)USE

UN VIAGGIO IN DISCARICA

PROGETTO DI MODA E RICICLO NELLE DISCARICHE AFRICANE
IN COLLABORAZIONE CON ITC


 

Presentazione di un video di ITC, International Trade Centre (agenzia del WTO e delle Nazioni Unite per la crescita commerciale di paesi in via di sviluppo) girato in alcuni slum e discariche del Kenya.

Interverrà  Simone Cipriani (Senior Market Development Officer di ITC e responsabile del programma Ethical Fashion). Verrà  annunciata una nuova collaborazione tra ITC e Carmina Campus nel progetto/ Un viaggio in discarica/, un workshop di ricerca e studio che si svolgerà  sia in Africa che in Italia per il possibile riciclo di materiali, cui parteciperà  Ilaria Venturini Fendi.

La collaborazione tra ITC, International Trade Centre, e Carmina Campus,nata attraverso Altaroma, continua e si articola ulteriormente.

Tra i luoghi delle riprese ci sono Kibera e Korogocho, due grandi slum di Nairobi, dove vivono quasi 2 milioni di persone stipate in baracche di lamiera senza elettricitè , Nè sistema fognario.

Carmina Campus ha accolto l'invito di ITC a pensare ad un progetto peri molti che vivono in queste realtà . ITC già  opera in diverse comunità marginalizzate, sia negli slum che in aree rurali di Kenya e Uganda, favorendo la creazione di piccole cooperative e la produzione di prodotti che entrano nel circuito di un commercio equo e solidale.

L'idea è quella di portare in questi contesti lo specifico know-how in materia di riuso già  sviluppato da Carmina Campus nella sua ricerca, per dar vita a prodotti nuovi, creativi e funzionali, sviluppati insieme alla popolazione locale.

Nei prossimi mesi Ilaria Venturini Fendi visiterà  alcuni slum e discariche del Kenya e dell'Uganda per individuare quali materiali possano essere riciclati e con quali procedimenti produttivi, per realizzare accessori e altri prodotti.

Il progetto si inserisce nelle tematiche legate al riuso e ai rifiuti che già Carmina Campus porta avanti da alcune stagioni, ad esempio con la linea delle Carbags, borse realizzate con i copri sedili, gli schermi parasole, le cinghie di sicurezza recuperate da auto allo sfascio.

A dimostrazione del fatto che anche i materiali più umili, visti con occhi diversi e trasformati dalla mano abile dell'artigiano possono diventare parte di qualcosa di prezioso, un oggetto di qualità esclusivo nella sua unicità  e portatore di nuovi valori.




AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year
MOMA: cercasi nuovo look - Umberto Cesari lancia il concorso MyOwnMAsterpiece
Il ruolo delle società civili asiatiche nella ricostruzione e nella pacificazione

 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node