Torino - dal 25 novembre al 9 dicembre - CONFERENZA INTERNAZIONALE "In cerca di casa. Rom romeni in Italia e in Romania" + MOSTRA FOTOGRAFICA: “AVVICINIAMOCI!”

CONFERENZA INTERNAZIONALE
In cerca di casa. Rom romeni in Italia e in Romania

Martedì 25 Novembre 9.00-18.30
Sala conferenze Gruppo Abele, Corso Trapani 91/B, Torino

L'ultima migrazione rom che riguarda il nostro paese è quella delle comunità rom romene. La presenza di queste comunità viene genericamente affrontata dalle politiche sociali come un questione di "emergenza", di "sicurezza" e di "ordine pubblico", con una mancata reale conoscenza del fenomeno.
FIERI in collaborazione con il Comitato "Oltre il razzismo" e con l'ISPMN di Cluj Napoca, il prestigioso istituto romeno specializzato nello studio delle relazioni interetniche, mette a confronto intorno ad uno stesso tavolo studiosi, operatori sociali, rappresentanti delle comunità rom, sia italiani che romeni, per approfondire le conoscenze e costruire le basi per future collaborazioni traslocali.

MOSTRA FOTOGRAFICA: “AVVICINIAMOCI!”
I rom in Romania, attraverso le rappresentazioni dei giornali, dei fotografi e dei membri delle comunità.

25 novembre – 9 dicembre, Gruppo Abele, Corso Trapani 91/B, Torino

Il termine Tsigan/Rom si trova, tuttora, a sostenere il peso di una stigmatizzazione sociale e di pregiudizi che creano distanza sociale ed esclusione. In ogni caso, la distanza sociale tra persone rappresenta un ostacolo non solo per colui che è escluso, ma anche per colui che non conosce: avvicinarsi agli altri è un modo per comprendere noi stessi! Oltre alla dimensione etica della vicinanza, lo scambio reciproco rappresenta un’occasione per una giustizia sociale migliore.
Possiamo avvicinarci l’uno all’altro almeno in due modi, tra loro complementari: attraverso il rigore o attraverso l’emotività. Il rigore, che rappresenta la direzione dell’analisi scientifica, offre un’alternativa ad una visione semplicistica e prevenuta del mondo, favorendo un pensiero aperto e critico in grado di comprendere l'infinita, e sempre mutevole, complessità della nostra vita sociale. Se alcuni sono inclini ad attribuire un senso alle differenze, altri sono portati a sviluppare una maggiore sensibilità avvicinandosi alle differenze attraverso le emozioni e attraverso i canali intimi della comunicazione artistica.

L’esposizione fotografica è come una metafora che invita all’approssimarsi. Infatti, l’esposizione si pone come un percorso guidato tra alcune immagini ritratte in particolari circostanze. Il visitatore potrà partire dalle immagini convenzionali dei media, per poi osservare le comunità rom con lo sguardo del ricercatore sociale, accedendo, infine, alle memorie fotografiche più intime delle famiglie rom. L'esposizione comprende immagini scattate nel corso della ricerca su “Inclusione ed esclusione dei rom nell’attuale società romena”.
La ricerca fa parte del Progetto Phare 2004 “Capacità di potenziamento e costruzione di Partnership per migliorare le condizioni e la percezione dei rom”, realizzato dalla Segreteria Generale del Governo Romeno, grazie al sostegno dell'Agenzia Nazionale dei Rom.

Inaugurazione: martedì 25 novembre, ore 19, Gruppo Abele, Corso Trapani 91/B, Torino.
La mostra sarà visitabile dal 26 novembre al 9 dicembre, dal lunedì al venerdì, ore 9 - 19, previo appuntamento, telefonando al numero 377/1802663.

FIERI
Forum Internazionale ed Europeo di Ricerche sull'Immigrazione

International and European Forum on Migration Research
Via Ponza, 3
10121 Torino - Italy
Tel. +39 011 5160044
Fax +39 011 5176062
http://www.fieri.it 


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year
MOMA: cercasi nuovo look - Umberto Cesari lancia il concorso MyOwnMAsterpiece
Il ruolo delle società civili asiatiche nella ricostruzione e nella pacificazione

 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node