Roma - 7-8 giugno - WORKSHOP: HD - Alta Definizione @ SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI

WORKSHOP DELLA SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI
HD - Alta Definizione!

ROMA 7/8 giugno 2008
docente: Giovanni Bruno

Seconda Edizione del workshop per operatori, film-makers, registi, montatori, produttori cine-televisivi e per tutti gli appassionati di tecnologie avanzate.

Comunicato stampa

Una full-immersion di due giorni molto operativa, ricca di esempi e di chiarimenti su ciò che è il mondo, in rapida evoluzione, della ripresa e del montaggio digitale in alta definizione. Una panoramica sulle tecniche dei nuovi sistemi con tanto di prove in studio per sperimentare direttamente cosa vuol dire riprendere e lavorare in HDV.
E, ancora: approfondimenti mirati a far conoscere pregi e difetti delle più importanti telecamere presenti sul mercato; analisi degli standard dell'alta definizione e loro caratteristiche; spiegazioni riguardo il concetto di compressione; testimonianze di chi utilizza tali macchine; esempi di documentari realizzati in HDV. Un'occasione unica, insomma, per acquisire, in un weekend, competenze specifiche e, ormai, indispensabili per affrontare i nuovi spazi del cinema e della televisione.

Programma

PRIMA GIORNATA

Visione di un breve filmato in Alta Definizione per prendere contatto immediato con la qualità dell'immagine di questo formato

Introduzione del docente che, per far meglio comprendere le caratteristiche tecniche dell’Alta Definizione, Sony HVR Z1 ripercorrerà brevemente la storia dei primi passi della televisione e illustrerà i limiti dei primi apparecchi di ripresa e dei televisori di prima generazione (immagine interlacciata).

Si giungerà quindi ad esaminare le caratteristiche di telecamere ad alta definizione (Sony HVR Z1 comparata con la nuova Sony HVR Z7 che rappresenta l'ultima frontiera della registrazione video su memorie allo stato solido) e di un moderno televisore LCD o plasma (immagine progressiva)

Sarà illustrato in maniera molto sintetica il concetto di compressione e nello specifico il tipo più utilizzato per i DVD e per lo standard HDV: l'MPEG2.Sony HVR Z7

Presentazione degli standard dell'Alta Definizione e loro caratteristiche (HD, HDCAM HDV, DVCPro HD,)

Analisi dei più diffusi modelli di telecamere ad Alta Definizione presenti sul mercato (Sony, Panasonic, JVC, Canon) e delle loro
caratteristiche tecniche con “pro” e “contro” di ciascun modello.

Intervista in video di Vasile Caplescu, affermato operatore professionista, che adopera in alcuni suoi lavori la Panasonic HDX
200.Caplescu farà una sua valutazione, derivante dall'esperienza sul campo, riguardo Panasonic HDX 200all’alta definizione e in particolare sua telecamera, strumento di riferimento di questa categoria di videocamere, che ha la particolarità di memorizzare il girato in alta definizione su memory card denominate P2.

Intervista in video a Benjamin Mina, direttore della fotografia americano, che ci parlerà della sua esperienza professionale vissuta tra i grandi set cinematografici e le più piccole produzioni indipendenti utilizzando spesso attrezzature ad alta definizione di alto livello.

Sarà mostrato un filmato realizzato durante l’ultima edizione del Photo Show (Roma 5-6-7 aprile 2008) in cui verranno mostrate le ultime novità delle principali case produttrici di apparecchiature destinate all'alta definizione.

Valutazioni del docente che, a differenza dell'intervistato, nell'ultimi due anni ha realizzato diversi documentari utilizzando esclusivamente la Sony HVR Z1, la più diffusa nel mondo in questa classe di camcorder, che invece utilizza, anche per la registrazione in HDV, le cassette mini DV.

In particolare il docente descriverà una personale esperienza del proprio lavoro di documentarista in cui ha apprezzato le caratteristiche della telecamera Sony.

Visione di una parte di un documentario girato in HDV di cui ha precedentemente parlato il docente.

Spazio per eventuali domande e chiarimenti

SECONDA GIORNATA

Sarà ospite del workshop Nicolas Franik direttore della fotografia e operatore che da anni collabora con produzioni televisive e
cinematografiche internazionali che ci parlerà delle sue esperienze sul campo fatte con le telecamere Sony HDV. Con Nicolas Franik effettueremo un confronto tra le videocamere Sony HVRZ1 che è stata la prima camera professionale HDV e la Sony HVR Z7 che ne rappresenta l'evoluzione.

Intervista in video a Valter Corda tecnico della Sony Italia al quale faremo delle domande riguardo alle caratteristiche tecniche degli ultimi prodotti Sony e delle previsioni sui futuri sviluppi della tecnologia in ambito di alta definizione

ESPERIENZE PRATICHE

Un set, precedentemente allestito, permetterà di effettuare dei test di ripresa per far conoscere le principali possibilità di settaggio delle telecamere Sony HVR Z1 e Sony HVR Z7.

Sarà anche possibile confrontare le caratteristiche di una telecamera DV (Sony PD170) con una in HDV.

LA POST PRODUZIONE DELL'ALTA DEFINIZIONE

sony-vaio-rm1-video-editing-systemDopo aver analizzato le caratteristiche tecniche principali dei vari standard HD e aver preso un primo contatto con i risultati ottenibili in ripresa con una telecamera ad alta definizione, si passerà ad illustrare le problematiche che si presentano a chi desidera montare un “girato” in alta definizione

Intervista in video con Pino Saba, tecnico della “Video Service 99, specializzato nell’assemblaggio di sistemi di editing digitali.

Nell'intervista saranno illustrate le caratteristiche fondamentali che deve avere un computer per poter essere utilizzato in questo tipo di montaggio. Pino Saba ci parlerà anche delle schede di montaggio che la Matrox (di cui la Video Service 99 è distributore ufficiale) offre, partendo dalle soluzioni più economiche fino ad arrivare ai sistemi più professionali.

Considerazioni sulle prospettive di utilizzo dell’alta definizione (emittenti televisive, DVD, ecc.), I costi attuali delle attrezzature, le percentuali di diffusione nel mondo di apparecchi HD, l’evoluzione degli standard.

Spazio per eventuali domande e chiarimenti

Il workshop si terrà presso la Scuola di Cinema Sentieri selvaggi,
Via Urbana 47/a Roma
ORARIO 10.00/13.30 - 15.30-20.00
QUOTA ISCRIZIONE: 150,00 euro (100 euro per gli iscritti alla Scuola di Cinema Sentieri selvaggi)
iscriviti QUI
http://www.sentieriselvaggi.it/foto/ss/corso.html
LINK PER APPROFONDIRE:
http://www.alta-definizione.it/cosa_hd.php
http://it.wikipedia.org/wiki/HDTV


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year
MOMA: cercasi nuovo look - Umberto Cesari lancia il concorso MyOwnMAsterpiece
Il ruolo delle società civili asiatiche nella ricostruzione e nella pacificazione

 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node