Firenze - 23-25 maggio - Ecor e NaturaSì presentano il progetto culturale "Valore alimentare-education"

OBIETTIVO EDUCATION
A TERRA FUTURA ECOR-NATURASI PRESENTA IL
PROGETTO DEDICATO ALLE FATTORIE DIDATTICHE

Alla mostra-convegno di Firenze sulle buone pratiche, il gruppo leader nella distribuzione di prodotti biologici in Italia lancia le sue iniziative dedicate alle scuole, nelle aziende agricole. Un impegno che rientra nell'ampio progetto culturale Valore alimentare

Si estende alle scuole il raggio di azione del gruppo Ecor-NaturaSì, leader in Italia nella distribuzione di prodotti biologici e da sempre impegnato a promuovere i valori dell'agricoltura biologica, nonché a diffondere la conoscenza del rapporto tra alimentazione e salute con approccio scientifico. In occasione di Terra Futura, mostra-convegno sugli stili di vita sostenibili, presso la Fortezza da Basso, a Firenze, dal 23 al 25 maggio 2008, Ecor e NaturaSì presenteranno infatti il nuovo ramo del suo progetto culturale Valore Alimentare: si chiama Valore alimentare education e affiancherà le iniziative già avviate negli ambiti Scuola (per negozianti dei punti vendita specializzati), Formazione (per i dipendenti), Magazine (rivista per i consumatori).

L'obiettivo Education mira ai ragazzi in età scolare e riguarda le proposte formative all'interno delle fattorie didattiche. Due in particolare sono le aziende agricole biologiche e biodinamiche in cui il gruppo Ecor-NaturaSì è coinvolto e presso le quali organizza incontri e visite guidate per le scolaresche:

- la Fattoria Di Vaira di Petacciato (Campobasso), una delle più grandi aziende agricole del Mezzogiorno (500 ettari), dove sta prendendo vita uno dei più importanti centri sull?agricoltura biodinamica in Italia. Qui, nel 2007, Ecor-NaturaSì insieme a Banca popolare Etica e all'azienda agricola Valter Desiderio, ha avviato uno straordinario progetto di coltivazione biodinamica, di sperimentazione e di formazione costituendo una società che ha preso in gestione l'intera azienda. La presenza di vigneti, oliveti, produzione orticola, 300 capi di vacche da latte, capre, maiali, asini e cavalli, rende la Fattoria Di Vaira il contesto ideale in cui avviare un?intensa esperienza didattica con le scuole.

- l'azienda agricola biodinamica San Michele di Manzana di Conegliano (TV), fondata nel 1987 da un gruppo di studiosi dell'antroposofia e formata da circa 65 ettari coltivati con metodo biodinamico. Qui si producono ortaggi, latte e uva, grazie anche al lavoro di numerosi lavoratori stagionali e stagisti che collaborano per apprendere e perfezionare le tecniche dell'agricoltura biodinamica. Essa rappresenta uno dei progetti sociali che Ecor finanzia, attraverso il suo azionista di riferimento, la Libera associazione antroposofica Rudolf Steiner.

"Con Valore Alimentare-Education - afferma Fabio Brescacin, presidente di Ecor Spa - intendiamo lavorare con le giovani generazioni affinché comprendano il ruolo dell?agricoltura e soprattutto dell'agricoltura biologica, nel mantenere e preservare il territorio. Il nostro progetto culturale quindi coinvolge le fattorie didattiche quali strumenti ideali, che danno alla campagna un ruolo formativo e ricreativo".

Per informazioni sulle attività didattiche di Valore alimentare-Education:
sanmichele@fattoriebio.it
divaira@fattoriebio.it 

Numero verde 800 48 93 11

Ufficio stampa Ecor Spa
Beatrice Doretto
koiné comunicazione, tel 0422 460836
koine@koinecomunicazione.it


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year
MOMA: cercasi nuovo look - Umberto Cesari lancia il concorso MyOwnMAsterpiece
Il ruolo delle società civili asiatiche nella ricostruzione e nella pacificazione

 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node