Roma - 29 ottobre - serata di beneficenza: TANTI SPLENDIDI SOLI | arte e solidarietà nel segno di Don Luigi Di Liegro

A dieci anni dalla scomparsa di Don Luigi Di Liegro
LA FONDAZIONE INTERNAZIONALE DON LUIGI DI LIEGRO ONLUS
presenta la serata di beneficenza

TANTI SPLENDIDI SOLI
arte e solidarietà nel segno di Don Luigi Di Liegro
lunedì 29 ottobre, ore 21.00
Sala Sinopoli - Auditorium Parco della Musica - Roma

Lunedì 29 ottobre alle 21.00, presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica di Roma la Fondazione Internazionale Don Luigi Di Liegro presenta Tanti splendidi soli, una serata di spettacolo, musica e solidarietà, in occasione del decennale della morte di Don Luigi Di Liegro, fondatore della Caritas Diocesana di Roma, scomparso il 12 ottobre 1997.

All’evento, promosso sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio di Regione Lazio, Provincia di Roma e Comune di Roma, interverrà il Sindaco di Roma Walter Veltroni.

La manifestazione sarà l’occasione per ricordare la figura di un uomo e di un sacerdote che ha lasciato una traccia profonda nella storia sociale di Roma, un punto di riferimento per la nostra città, la base di un progetto umano, sociale e politico che ha come obiettivo la crescita di una comunità senza esclusioni.

Tra le numerose personalità che, invitate a partecipare alla serata – condotta da Giulia Fossà - hanno dato la loro immediata disponibilità ci sono Pippo Baudo, Lino Banfi, Marco Baliani, Giulio Scarpati (che ha di recente vestito i panni di Don Di Liegro per la fiction tv “L’uomo della carità”), Pape Kanouté, Giuliana Lojodice, Donatella Pandimiglio, Ambrogio Sparagna e l’Orchestra Popolare Italiana, i Poeti del mondo-Portico 47, Livia Azzariti, Roberto Ciufoli, Damiano Tommasi.

La vis affabulatoria di Marco Baliani, l’energia contagiosa del maestro concertatore Ambrogio Sparagna e dell’Orchestra Popolare Italiana, la straordinaria forza interpretativa di Giuliana Lojodice che legge frammenti poetici di Alda Merini, la potenza vocale di Donatella Pandimiglio  che canta Barbra Streisand, la tradizione africana nelle note del griot senegalese Pape Kanouté e del suo Trio, la suggestione multietnica narrata dei Poeti del Mondo-Portico 47, e le testimonianze di Pippo Baudo, Lino Banfi, Giulio Scarpati, Livia Azzariti, Roberto Ciufoli. Tutti insieme per ricordare Don Luigi e l’estrema attualità del suo messaggio di solidarietà e di partecipazione.

«Sono molto legato a don Luigi, sia per il suo insegnamento cristiano che per un legame “geografico”. Io sono nato a Maranola, vicino Gaeta – spiega Ambrogio Sparagna - cittadina natale di Don Luigi. E ricordo che quando ero ragazzo anche nella mia diocesi si parlava moltissimo di questo grande sacerdote, largamente raccontato come esempio di quanto anche vestendo i panni miti del prete si possa essere forti».

Il ricavato della serata sarà devoluto a favore dei progetti di solidarietà della Fondazione Di Liegro. I biglietti per lo spettacolo sono in vendita presso la biglietteria dell’Auditorium e presso la rete Lottomatica al costo di 20 euro per la galleria e 35 euro per la platea (infoline: 06.80241281, biglietteria: 199.109.783).

LA FONDAZIONE INTERNAZIONALE DON LUIGI DI LIEGRO ONLUS

La Fondazione Di Liegro, fondata nel 1999 da Giovanni Conso, raccoglie l’eredità di Don Luigi traendo ispirazione dal suo pensiero e dalla sua azione, e promuovendo il valore di una solidarietà concreta e nel contempo alta, che non si esaurisca nella beneficenza ma che sostenga realmente la dignità di ogni persona e il valore delle relazioni umane. Perché il volontariato non è pura operazione di donazione ma è soprattutto condivisione, sottolineava Don Luigi.

L’impegno della Fondazione si concentra nella promozione della salute mentale attraverso progetti di prevenzione e sensibilizzazione (Famiglie in rete, Alfabetizzazione emotiva e prosociale), in iniziative sociali e progetti educativi a sostegno di una cultura della relazione (Educare alla solidarietà e alla partecipazione civica), nell’ambito della cooperazione internazionale (siamo presenti in Albania nella missione di Blinisht per la formazione culturale e professionale dei giovani e in Etiopia come sostegno alle attività mediche e sociali dell’ospedale di Mekele), nel settore dell’informazione e della ricerca sociale. Le azioni intraprese ricercano la collaborazione attiva delle amministrazioni pubbliche e delle organizzazioni private di volontariato operanti nel campo della solidarietà e delle politiche sociali.

«Siamo convinti - afferma Roberto Pertile, Presidente della Fondazione - che raccontare la storia di Don Luigi permetta di richiamare alla nostra coscienza individuale e collettiva questioni sociali rilevanti – l’immigrazione, il disagio mentale, l’aids, la vita in strada delle persone senza dimora – che richiedono oggi più che mai attenzione e impegno».

Dichiara Luigina Di Liegro, vicepresidente della Fondazione Di Liegro: «La memoria dei valori di Don Luigi è un punto di riferimento per la nostra città, la base di un progetto umano, sociale e politico che ha come obiettivo la crescita di una comunità senza esclusioni. La sua idea di carità “esigente” apre uno spazio condiviso in cui i ruoli del donatore e del beneficiario si scambiano ininterrottamente. Carità, responsabilità, giustizia. Tre parole che costituiscono la trama del progetto pastorale di cui don Luigi fu ideatore nella sua veste di Direttore del Centro pastorale per l’animazione della comunità cristiana ed i servizi socio-caritativi».

Segreteria organizzativa: Fondazione Internazionale Don Luigi Di Liegro
Via del Mortaro, 26 • 00187 Roma tel./fax 06 69920486
info@fondazione-diliegro.it
www.fondazionediliegro.it

Ufficio Stampa  EQUA di Camilla Morabito – 06.3236254  info@equa.it
Rif. Laura Melidoni 337.783587 e Maria Luisa Fortunato 335.7444219

Ufficio Stampa Fondazione Di Liegro – Paola Polidoro
tel. 06.6792669 - port. 328.4943354
info@fondazione-diliegro.it


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year
MOMA: cercasi nuovo look - Umberto Cesari lancia il concorso MyOwnMAsterpiece
Il ruolo delle società civili asiatiche nella ricostruzione e nella pacificazione

 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node