PETIZIONE | NARCOSALA, UN PROGETTO IMPORTANTE

NARCOSALA, UN PROGETTO IMPORTANTE

La LILA appoggia pienamente la mozione presentata al Consiglio comunale di Torino sulla sperimentazione delle narcosale e chiede una sua veloce approvazione. Invita inoltre la cittadinanza a firmare la petizione popolare d’appoggio promossa da Forum Droghe, Ass. Adelaide Aglietta e Malega9.

A Torino le commissioni Sanità e Servizi Sociali e Cultura hanno presentato al Consiglio comunale una mozione sulla sperimentazione delle narcosale (o “stanze del buco”). L’iniziativa è coraggiosa in quanto l’ignoranza sulle narcosale e sulla loro utilità è molto alta soprattutto tra quanti non operano nel settore della tossicodipendenza. Da qui la manipolazione politica dell’opposizione che vuol far passare come “permissivismo” e “incitazione all’uso della droga” uno strumento che invece già a livello internazionale è stato segnalato efficace e adeguato.

La LILA ha più volte espresso un forte appoggio alle scelte rivolte alla riduzione del danno e vogliamo ricordare solo l’esempio del progetto “Insite” di Vancouver (Canada): operante già da un quinquennio, nel 2006 la safe room ha contato 1,33 casi di overdose ogni 1.000 iniezioni per un totale di 366 overdose. Nel 39% dei casi è stato necessario l'intervento dell'ambulanza e nel 28% di questi si proceduto al ricovero, ma nei rimanenti casi il personale della safe room è intervenuto risolvendo autonomamente il problema. Non c'è stato alcun morto: una grande vittoria dal punto di vista sociale ma anche in un’ottica economica, infatti essendo il costo medio per un intervento dell'ambulanza di circa 16 dollari, il risparmio annuale per i cittadini si è dimostrato notevole.

La LILA chiede quindi che la mozione non venga palleggiata da un’istituzione all’altra (Ministero, Consiglio Regionale, Consiglio Comunale) ma che sia resa velocemente realizzabile in Torino, così da poter lanciare un progetto-pilota utile anche ad altre realtà italiane. Per questo invita la cittadinanza tutta a firmare la petizione popolare per l’apertura di una stanza del consumo a Torino, promossa da Forum Droghe www.fuoriluogo.it, Associazione Radicale Adelaide Aglietta www.associazioneaglietta.it, MALEGA9 produzioni www.lastanzadeifigli.it.

Per informazioni:
Stefano Carboni – Responsabile Area Riduzione del Danno Lila Nazionale; 
s.carboni@lila.it
Anna Lia Guglielmi – Ufficio Stampa Lila Nazionale
c.so Regina Margherita 190/e - 10152 Torino 
011 4310922; Fax 011 5217552;
a.guglielmi@lila.it - www.lila.it


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year
MOMA: cercasi nuovo look - Umberto Cesari lancia il concorso MyOwnMAsterpiece
Il ruolo delle società civili asiatiche nella ricostruzione e nella pacificazione

 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node