****ALICE SI MERAVIGLIA****

dal 18 gennaio al 6 febbraio 2011  h 21 - domenica h 18

 

****ALICE SI MERAVIGLIA****

ideato e diretto da CARLA CASSOLA
con la collaborazione artistica di NAWEL SKANDRANI
 

 
 
Teatro FURIO CAMILLO
Via Camilla 44 00181 Roma
Info e prenotazioni  06.7804476
 
 
con
in ordine alfabetico

Carla Cassola     la Vecchia
Gilles Coullet     il Molestatore
Valentina Izumi    la Giovane
Giulio Pampiglione     il Cappellaio Matto
Andrea Tidona     lo Stregatto (in video)

 


Coreografie Nawel Skandrani
Videoscenografia Sergio Gazzo
Collaborazione musicale Luca Spagnoletti
Organizzazione Razmataz
 

La mia “Alice si meraviglia” è la storia di una vecchia che da bimba giocava ad essere Alice. La vecchia rivive il suo passato, aiutata da ottimi interpreti della sua memoria… c’è lo Stregatto, il Cappellaio Matto, la giovane (alter-ego della vecchia) e il molestatore…sì…il molestatore. Perché i suoi ricordi non sono meraviglie ma ricordi di molestie sessuali subìte…ma una sera…
 
Carla Cassola


Alice si meraviglia porta in scena la violenza sulle donne, attiva meccanismi di rabbia, dolore, passione e riscatto. Si ride, si soffre si rimane senza respiro. In scena si crea e si rompe costantemente un equilibrio: ciò che è reale è irreale, e ciò che è irreale diventa reale; Alice si meraviglia di sè, del suo vissuto, della propria capacità di insabbiarlo e di portarlo alla luce in un gioco perverso in cui flashback di molestie, violenza fisica e sessuale emergono con forza, crudezza, disarmante sobrietà. Alice osserva e provoca, ricerca una liberazione, una purificazione e grazie alla rivisitazione del suo dramma riuscirà a trovare sollievo. Dalla reale esperienza, dall’urgenza espressiva, dallo sforzo produttivo di Carla Cassola e dall'immaginario creativo di Nawel Skandrani nasce Alice si meraviglia, che debutta in prima nazionale al Teatro Furio Camillo di Roma. Lo spettacolo ha una scrittura asciutta,  regia e coreografia originali e innovative frutto della stretta collaborazione artistica tra Carla Cassola e Nawel Skandrani, impreziosito dalla collaborazione di Andrea Tidona per la drammaturgia, di Sergio Gazzo per la videoscenografia e di Luca Spagnoletti per la musica elettronica. Gli attori Gilles Coullet Valentina Izumi e Giulio Pampiglione, animano la scena, Andrea Tidona/Stregatto appare e scompare in video e Carla Cassola si mette al servizio della sua verità, divorata da una vasca, dirigendo l’orchestra dei suoi incubi con la più autorevole delle bacchette magiche.

 
Si consiglia la visione ad un pubblico adulto
 
 
 
Teatro FURIO CAMILLO Via Camilla 44 00181 Roma  
 
si prega di confermare la prenotazione all'ufficio stampa Benedetta Boggio 3332062996
 
 
--
Benedetta Boggio
369gradi centro diffusione cultura contemporanea
mob. +39 3332062996
Viale dei Quattro Venti 247
00152 Roma





AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana
Yoga Kundalini su: “Il pensiero di Yogi Bhajan, il Maestro della nuova Era”
MUSICULTURA 2011 - XXII Edizione

 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node