Otranto Film Fund Festival: il cinema europeo dialoga con i territori - Il 1° e il 2 settembre, la la Città dei Martiri ospiterà la seconda edizione di OFFF

OFFF - Otranto Film Fund Festival

1-2 Settembre 2010


Uerra 

Il 1° e il 2 settembre, la Città dei Martiri ospiterà la seconda edizione di OFFF – Otranto Film Fund Festival.

Il processo di decentramento dell’industria dell’audiovisivo ha trovato nelle regioni un interlocutore decisivo. I Fondi pubblici regionali e le Film Commission sono diventati un tassello fondamentale del sistema di finanziamento del cinema. Non si tratta di esperienze marginali né di un cinema minore. L’originalità delle storie ed il talento degli autori hanno consentito a molte opere girate con l’aiuto dei Fondi Regionali di vincere festival nazionali ed internazionali ed approdare, con successo, nelle sale. Ecco come nasce OFFF, Otranto Film Fund Festival. Si è pensato ad una rassegna che promuova e celebri le opere prodotte con il sostegno delle Film Commission e dei loro fondi.

La seconda edizione della rassegna ospiterà lungometraggi, documentari e cortometraggi. La scelta dei due film, “Copia conforme” ed “Honeymoons”, è rappresentativa della capacità delle film commission europee di collaborare attraverso rapporti di coproduzione che guardano al di là del prodotto filmico in sé, aprendosi ad un’esperienza cinematografica di respiro più ampio, europeo ed internazionale. I cortometraggi in rassegna, “Passing Time”, “L’altra metà” e “Uerra” sono stati realizzati con il sostegno di Apulia Film Commission e candidati al David di Donatello 2010.
Il documentario selezionato, “Draquila. L’Italia che trema”, è un’opera di Sabina Guzzanti che affronta il rapporto tra cinema e territori in presa diretta, senza finzioni narrative. Pertanto, in occasione della seconda edizione della rassegna OFFF, il Comune di Otranto ha istituito il premio speciale “Cinema e Territori”, assegnandolo al documentario “Draquila” per il merito che l’opera ha avuto nel sollevare le criticità nel rapporto tra politica e governo del territorio, in riferimento alla gestione dell’emergenza del terremoto in Abruzzo. Infine, “Panta Rei” è un documentario fortemente voluto e sostenuto dal Comune di Otranto, un’opera di ricerca e di memoria, un enciclopedico movimento di saperi altrimenti destinati a svanire. È il documentario di un luogo, Otranto, dove ogni uomo può dare corpo, e parole, agli alfabeti del possibile.

Si rinsalda la collaborazione fra Apulia Film Commissione e il Comune di Otranto. Il sindaco Luciano Cariddi esprime viva soddisfazione: “Abbiamo creduto di portare ad Otranto qualcosa di importante e lo abbiamo fatto nell’ottica di creare nella nostra città una nuova curiosità, un nuovo interesse, per cercare di arricchire il territorio con il cinema, l’arte, la letteratura. Come Amministrazione vogliamo investire in appuntamenti di cultura e di qualità come questo. Noi continuiamo su questa strada sperando che si possa crescere come territorio. Da non sottovalutare, infine, che il cinema rappresenta anche un fondamentale veicolo di turismo”.


Info:
Comune di Otranto
Tel. 0836 871307
Fax 0836 801683


 


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


 
Rassegna Internazionale di Musica Organistica “Itinerari musicali alla scoperta dei suoni antichi”
Passaggi per il bosco OFF – estate 2011
Scatti on the road tra New York, Parigi e Mosca
"Note fantasiose”
Alessandra Pascali 4et - Un viaggio sonoro tra jazz tradizionale e musica popolare italiana
Yoga Kundalini su: “Il pensiero di Yogi Bhajan, il Maestro della nuova Era”
MUSICULTURA 2011 - XXII Edizione

 
RELAZIONI UOMO/DONNA CONOSCERSI PER AMARSI
Corso di ACROBATICA per eliminare la... PAURA
7° Concorso Musicale Nazionale Premio "Musica Italia"
BliTzLaB #2: Workshop di danza e movimento sinergetico
concorso Wildlife Photographer of the Year

 
 
24 02 2012 CLICK, SI GIRA.
24 02 2012 E LA LETTERATURA?
24 02 2012 L’escapismo nella società del web 2.0
24 02 2012 Donne e sport
01 02 2012 IL CINEMA AI TEMPI DELLO SWITCH OFF

  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node