Real world
uomini contemporanei e immagini di vita visti con gli occhi degli artisti. Tra grottesco e sublime, tra surrealismo e poesia, tra colori e geometrie...

We are the world
Gente che cammina per strada, che si traveste, gente incontrata per caso, una folla indistinta. Lap dancers, adolescenti e carcerati sono alcuni degli attori inconsapevoli sul palcoscenico del mondo. La mostra Some people propone un identikit fotografico dell’uomo contemporaneo realizzato da artisti italiani e internazionali. Philip Lorca Di Corcia, Rineke Dijstra, Thomas Ruff, Yasumasa Morimura, Luigi Gariglio e Marco Delogu offrono il loro punto di vista sulla realtà contemporanea attraverso i volti dei protagonisti.
Some People, Nepente Art Gallery, Via Volta 15, Milano, tel 02 29008422, www.nepente.com , gallery@nepente.com, dal 4 aprile al 31 maggio 2006, orario: dal martedì al sabato 15.00-19.00

Pericolo ALTA tensione!
Il cambiamento non è una scelta, avviene è il titolo della personale di Nicola Renzi (Perugia, 1972) che inaugura il nuovo spazio espositivo di Filippo Fettucciari, imprenditore e collezionista perugino. E avviene che la boutique trendy di Fettucciari, situata nell’hinterland del capoluogo umbro, cambi, si allarghi e diventi galleria esclusiva. Per l’occasione Renzi ha realizzato tre spettacolari installazioni site specific impiegando otre 100 Kg di elastici che, annodati uno all’altro, sono stati tesi a rivestire pareti e colonne. Forma e colore modellano i locali della galleria coinvolgendo lo spettatore in un rapido gioco di sguardi e rimandi.
Nicola Renzi, Il cambiamento non è una scelta, avviene, Filippo Fettucciari Arte, Via Leonida Mastrodicasa, Loc. Pontefelcino (PG), tel. 075 6919903, filippofettucciari@libero.it, dal 27 aprile al 25 giugno 2006

E’ tutto oro quello che luccica
Il fotografo torinese Plinio Martelli si trasforma in un Re Mida contemporaneo. Lasciandosi suggestionare del più prezioso dei metalli, sugli scatti in bianco e nero di corpi seminudi realizza eleganti tatuaggi con foglie d’oro. Le immagini rievocano antiche pratiche alchemiche, riti aborigeni e atmosfere orientali. Sono (di)segni tribali, geometrici e floreali su schiene possenti, lunghi arti e morbidi seni. Nelle foto di Martelli c’è la totale assenza del volto, mancano gli sguardi dei soggetti tatuati. Gli unici protagonisti sono il segno e la luce.
Plinio Martelli, Golden Tatoo, 41 artecontemporanea, Via Mazzini 41, Torino, tel. 0118129544, www. 41artecontemporanea.com, info@41artecontemporanea.com, dal 20 aprile 2006, orario: dal martedì al sabato 16.00-19.30

Che con-fusione!
A Napoli il Doge di Venezia incontra Eminem e Pamela Anderson. In contemporanea alla mostra Tiziano e il ritratto di corte da Raffaello ai Carracci il museo di Capodimonte ospita V.I.P: Very Important Portraits di David LaChapelle: una galleria di 24 ritratti bizzarri e surreali dedicati ai massimi rappresentanti della cultura pop. Tra grottesco e sublime, l’inconfondibile stile illusorio di LaChapelle incontra il realismo di Raffaello: un link ironico e irriverente tra cronisti del proprio tempo.
David LaChapelle, V.I.P.: Very Important Portraits, Museo di Capodimonte, Via di Miano 1, Napoli, tel. 081 7499111, capodimonte.selfin/capodim/home.htm, artina@arti.beniculturali.it, dal 24 marzo al 4 giugno 2006, orario: tutti i giorni 8.30-19.30, chiuso il mercoledì, biglietto: mostra + museo intero € 10, ridotto € 5

Storie animate
Una moltitudine di fili colorati sospesi tra cielo e terra regge le centocinquanta sculture in ceramica bianca di Alex Pinna. Eleganti visioni accolgono il pubblico che, varcando la soglia della galleria milanese, viene catapultato in un mondo fantastico, popolato dalle esili figure frutto dell’immaginario leggero e favolistico dell’artista. Richiamano all’universo poetico di Pinna, fatto di emozioni e piccoli affetti, anche le installazioni presentate in mostra, come le due poltrone intese quali originali e curiosi interlocutori e l’elegante figurina nascosta sotto molti cappotti.
Alex Pinna, A volte penso che non capisco, Ciocca Arte Contemporanea, Via Lecco 15, Milano, tel. 02 29530826, www.rossanaciocca.it, gallery@rosannaciocca.it, dall’11 maggio al 21 luglio 2006

 


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node