Milano - dal 4 febbrio al 15 marzo - corso di Storia della moda dal XIX al XXI secolo
sono aperte le iscrizioni...

Al via le iscrizioni per il corso di
Storia della moda dal XIX al XXI secolo

Il corso inizia mercoledì 4 febbraio 2009

Sono aperte le iscrizioni per il corso di Storia della moda che si terrà a partire da mercoledì 4 febbraio al 15 marzo compresi nella sede di Polignum in via Tartini, 10 a Milano.

Il corso tratta l’evoluzione degli stili e del gusto nella moda occidentale contemporanea, dalla seconda metà dell’Ottocento al terzo millennio.
L’alta moda è l’espressione della cultura del lusso da Worth a Dior. Dagli anni Sessanta anche l’abbigliamento informale dei giovani crea tendenze; inoltre in questo decennio si diffonde il Pret à Porter e lo stilista firma l’alleanza tra creatività e industria.
Muta così radicalmente la confezione, la distribuzione e la comunicazione dei prodotti che creano mode. Il percorso storico a ritroso interpreta la moda e l’ornamento come linguaggio che rivela comportamenti sociali e gli stilisti come icone dell’evoluzione dell’abbigliamento nella società di consumo. La moda e il pret à porter degli stili sono indagate come espressione sociale e fenomeno culturale della società consumista, che investe nella spettacolarizzazione dei molteplici gusti e tendenze contemporanee. L’analisi della moda e dell’industria della confezione permetterà ai partecipanti del corso di riconoscere gli stili del passato, che oggi vengono sempre più mescolati tra loro, per creare tendenze transitorie che giochino sull’ambiguità, ambivalenza e seduzione della moda.

Il corso prevede 11 incontri di due ore ciascuno e si svolgerà ogni mercoledì dal 4 febbraio al 15 marzo compresi, dalle ore 18.30 alle ore 20.30
Costo
: 360 €

Docente: Jacqueline Ceresoli. Storico, critico d’arte con specializzazione in Archeologia Industriale. Docente di storia della moda presso Ied Moda Lab, Milano; di “Antropologia della moda”e “sociologia degli interni “al Politecnico - Facoltà di Disegno Industriale, Bovisa; di “Storia dell’arte contemporanea“ alla Facoltà di Architettura di Milano e all’Accademia di Belle Arti a Milano.

Polignum Srl è un centro all'avanguardia nel recupero dei beni culturali lignei che lavora a stretto contatto con Centri di Ricerca e Istituzioni Accademiche nazionali. Fondata nel 2007 da Federica Foppiani, Elisa Italiano, Federica Magli e Roberta Tessari, quattro esperte restauratrici e decoratrici, oggi Polignum è un centro polifunzionale, in cui le competenze e l’esperienza di ciascuna delle fondatrici permettono un approccio a 360° gradi sulle tematiche del restauro, nel rispetto assoluto dell’ambiente e della sicurezza grazie all’utilizzo di tecnologie all’avanguardia.
Il know-how e la passione per il restauro delle “ragazze” di Polignum si riversano anche in un’intensa attività didattica, organizzata nei laboratori della società.  I corsi e i seminari organizzati da Polignum sono rivolti sia a chi già opera nel settore, sia agli appassionati e curiosi che desiderano divertirsi con creatività a prezzi contenuti. Il punto di forza di questa offerta didattica è l’elevato livello dei docenti, che vantano esperienza e conoscenze pluriennali nei settori di riferimento.

Per informazioni e iscrizioni: tel. 02/45.48.54.50, 349/56.58.535, polignum@polignum.it. www.polignum.it.

Ufficio Stampa
Silvia Trovato Comunicazione - Milano. 348/0006859 - 02/45.48.41.90
info@silviatrovato.com.


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node