Vercelli - 10 ottobre - Convegno "TRAGICO ESTETICO RELIGIOSO. Il tragico dall´antichità alla contemporaneità"

Università del Piemonte Orientale "Amedeo Avogadro"
Facoltà di Lettere e Filosofia - Dipartimento di Studi Umanistici
Centro Studi Diaphorá

TRAGICO ESTETICO RELIGIOSO
Il tragico dall´antichità alla contemporaneità
CONVEGNO - Venerdì 10 ottobre 2008 - Vercelli

Venerdì 10 ottobre il Dipartimento di Studi Umanistici dell´Università del Piemonte Orientale e il Centro Studi Diaphorá di Vercelli organizzano - con il contributo del Ministero dell´Università e della Ricerca e del Comune di Vercelli nonché il patrocinio della Provincia di Vercelli - un convegno intitolato Tragico Estetico Religioso con la partecipazione dei filosofi Sergio Givone, Mario Costa, Livio Bottani, Gianluca Garelli, Ugo Perone, Claudio Ciancio, Maurizio Pagano, Fabio Galadini, Oswald Schwemmer e Federico Vercellone.

Articolata in due sezioni, Il tragico e l´estetica e Il tragico e la religione, la giornata di studi, che si terrà presso la Sala Convegni della Facoltà di Lettere e Filosofia nella Cripta dell´Abbazia di Sant´Andrea a Vercelli, pone al centro della riflessione il tragico nel passaggio dall´antichità in cui nacque la tragedia classica - intesa come confluenza tra la rappresentazione della percezione tragica della realtà e il religioso - all´epoca cristiana, nella quale il tragico avrebbe dovuto essere negato e al contempo risolto con la promessa della salvezza, e si interroga sul suo senso per il presente nonché
sul tragico dell´umanità contemporanea.

Se come evento estetico-religioso la tragedia è morta, il tragico - come consapevolezza di quella cesura originaria della condizione umana che può essere identificata nel "sapere la morte senza saperne il senso" - rimane dimensione ineliminabile delle vite odierne, sempre più lacerate dagli esiti della globalizzazione culturale e della mondializzazione dei mercati.

Il convegno si collega alla pubblicazione dei volumi Il tragico e la filosofia del docente di Estetica Livio Bottani e de Il tragico e l´esperienza estetica, a cura di Livio Bottani con Tommaso Scappini, Mercurio Edizioni.

Venerdì 10 ottobre 2008
Sala Convegni della Facoltà di Lettere e Filosofia
Cripta dell´Abbazia di Sant´Andrea
Via Galileo Ferraris 116 - Vercelli

Tragico Estetico Religioso
Convegno

Il tragico e l´estetica

Presiede Ugo Perone

Ore 9,30 Saluti delle autorità: Piergiorgio Fossale (assessore
alla Cultura del Comune di Vercelli) e Giacomo Ferrari
(Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell´Università del
Piemonte Orientale)

Ore 9,45 Livio Bottani
Introduzione

Ore 10,15 Sergio Givone
La radice estetico-religiosa del tragico

Ore 11,30 Gianluca Garelli
Il tragico e l´umanesimo (a partire da Jacqueline de Romilly)

Il tragico e la religione

Presiede Claudio Ciancio

Ore 15 Mario Costa
Streghe, eretici, suicidi religiosi... e altre cose

Ore 16,15 Tavola rotonda e discussione conclusiva con:
Livio Bottani (Vercelli), Claudio Ciancio (Vercelli), Mario
Costa (Salerno), Piergiorgio Fossale (Vercelli), Fabio
Galadini (Salerno), Gianluca Garelli (Firenze), Sergio Givone
(Firenze), Maurizio Pagano (Vercelli), Ugo Perone (Vercelli),
Oswald Schwemmer (Berlino), Federico Vercellone (Udine).

Coordinamento scientifico: Livio Bottani

Ufficio stampa - Bianca Piazzese


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node