Aosta - 5-7 settembre - FESTA DELLA VALLE D’AOSTA - Gianna Nannini in Concerto

FESTA DELLA VALLE D’AOSTA

Comunicato Stampa

Si svolgerà ad Aosta da venerdì 5 a domenica 7 settembre 2008 la Festa della Valle d'Aosta. L'evento, previsto dalla legge regionale 16 marzo 2006 n. 6, rappresenta un evento unico nel panorama nazionale, perché è il solo appuntamento che coinvolge un'intera regione e la sua comunità. L’iniziativa si articolerà, oltre al momento ufficiale in programma per domenica alle 18 in piazza Chanoux, in una serie di appuntamenti di musica e spettacolo, che per tutto il fine settimana animeranno il capoluogo regionale.

‹‹Vorrei che la festa della Valle d’Aosta– dice il Presidente della Regione, Augusto Rollandin - potesse essere, per tutti noi, l’occasione per ritrovare un senso di unione e di condivisione e per ribadire quei valori di autenticità, tenacia e solidarietà che hanno da sempre caratterizzato il popolo valdostano. Il mio vuole essere un invito a credere nella forza delle nostre radici, della nostra storia e della nostra cultura, per riuscire a valorizzare la nostra autonomia e l’eredità del passato. Solo così possiamo operare con successo e prepararci a essere domani protagonisti del nostro avvenire, e non semplici figuranti destinati a subire le scelte altrui. Ritengo infatti che l’autonomia di un territorio, così come l’identità locale debbano fondare sulle opinioni che le sostengono››.

In particolare, il momento ufficiale della manifestazione è rappresentato dalla consegna di due onorificenze: quella agli “Amis de la Vallée d’Aoste” che conferisce la cittadinanza regionale onoraria a personalità, italiane o straniere, che con la loro presenza o la loro opera hanno conferito prestigio alla Valle d’Aosta e comporta l’adesione alla “Confrérie des amis de la Vallée d’Aoste”; e quella di “Chevalier de l’autonomie”, assegnata a cittadini nati o residenti nella regione che si sono distinti per particolari meriti nel campo dello sport, della cultura, delle scienze, delle arti, dell’economia, della politica o del sociale. Tra i nomi che hanno ricevuto il riconoscimento si segnalano Joaquin Navarro-Valls e Luciano Violante, Mike Bongiorno, Michel Barnier, Valerio Onida e Dino-Piero Giarda.

Quest’anno saranno insigniti del riconoscimento “Amis de la Vallée d’Aoste” Guido Ariano, Giuseppe Marzorati e il Principe Tsunekazu Takeda. Mentre a Augusta Vittoria Cerutti, Marco Albarello, Adolfo Formento Dojot, Giulio Rosset, e Augusto Valleise saranno assegnate le onorificenze di “Chevalier de la Vallée d’Aoste”.

La festa si aprirà venerdì sera, alle 21, Théâtre de la Ville, con l’esibizione di tre rock band valdostane, e si concluderà domenica sera, alle 21.30 in Piazza Chanoux, ad Aosta. con il concerto di Gianna Nannini.

Fonte: Presidenza della Regione – Ufficio stampa Regione Autonoma Valle d’Aosta


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node