CONTENUTI DEL CORSO: "Scrittura Sintetica" di Sergio Caucino

Scrittura sintetica

la sintesi nei testi creativi

di Sergio Caucino, scrittore

Il termine scrittura sintetica è citato in un gran numero di situazioni ma una definizione univoca non esiste. Si fa riferimento a questo approccio narrativo associandolo ai testi presenti in rete, alla scrittura per la comunicazione aziendale e alle tecniche di marketing.

Proveremo qui a circoscrivere alcuni concetti relativizzando il discorso nell’ambito della scrittura di testi creativi.

Come tutti i casi letterari, anche la scrittura sintetica deriva le sue motivazioni da fenomeni sociali. La enorme disponibilità di informazioni, esposte su internet, ma anche trasmesse dai mezzi di informazione tradizionali (curioso pensare alla radio e alla televisione come strumenti tradizionali, nonostante la loro diffusione sia vecchia solo di alcuni decenni), è un fenomeno che tende a privilegiare la numerosità delle informazioni stesse, più che il loro approfondimento. Quindi più unità informative, brevi e asciutte, rispetto ad esposizioni più articolate. Questa modalità convenzionale di comunicare, abitua l’orecchio dell’ascoltatore e la sua mente ad immagazzinare gli stimoli secondo uno schema matriciale (a celle) piuttosto che sequenziale, mescolando, spesso contemporaneamente, gli argomenti fruiti. E’ il paradigma della ipertestualità, in cui la comunicazione si svolge su piani paralleli e con tecniche eterogenee. La comodità di passare (con un click) da un piano all’altro implica che il media e i suoi contenuti siano fruibili in modo altrettanto veloce.

... CONTINUA

 

 


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node