Bolzano - 6-7-8 giugno - Al galoppo nel Medioevo. La Cavalcata di Oswald von Wolkenstein a Castelrotto, Siusi e Fiè

Al galoppo nel Medioevo
La Cavalcata di Oswald von Wolkenstein
a Castelrotto, Siusi e Fiè (BZ), il 6, 7 e 8 giugno 2008

Può apparire quantomeno curioso che ad essere celebrato con una Cavalcata sia un uomo il cui nome fu legato alle arti del canto e della poesia, alla politica e alla diplomazia. E tuttavia, se si considera la suggestiva entità della manifestazione in questione, non sarà difficile immaginare il menestrello incantato di fronte ai cavalieri e intento a comporre versi che ne immortalassero le gesta. Per il 26esimo anno consecutivo, lo Sciliar apre uno squarcio nella parete del tempo, per favorire l’accesso nel presente degli anni in cui i valorosi guerrieri dalla scintillante armatura dettavano legge ma a passare alla storia erano, come Oswald Von Wolkenstein, gli uomini che ne narravano le imprese. Ai piedi della montagna simbolo dell’Alto Adige, nell’anno 2008, la Cavalcata che celebra il poeta taglia il traguardo della 26esima edizione e si prepara a proporre ancora una volta ai visitatori un weekend di emozioni e d’azione tra sfide medievali, bande musicali e gruppi folcloristici. Nel 2008 la stagione estiva si inaugura come di consueto con la tradizionale Cavalcata di Oswald von Wolkenstein, in programma dal 6 all’8 giugno. Nessun altro evento riesce a fondere in questo modo storia, sport, tradizione, cultura e folclore. Lo spettacolo equestre, che si svolge come un torneo storico, ha inizio a Castel Trostburg a Ponte Gardena: vessilli al vento i cavalieri mettono alla prova le loro doti di velocità, abilità e governo del cavallo. Divisi in squadre, i rappresentanti dei paesi dell’Alpe di Siusi si danno battaglia e la premiazione si tiene a Castel Presule in pompa magna. Si comincia venerdì 6 giugno con la festa medievale a Siusi e l’estrazione dei pettorali; sabato 7 giugno sfilano le squadre gareggianti e a seguire si tiene la festa medievale; domenica 8 giugno si entra nel vivo con la Cavalcata in onore di Oswald von Wolkenstein. Sono quattro i tornei in cui i contendenti si danno battaglia. Si inizia con il Passaggio degli Anelli, a Castelrotto sul monte Calvario a partire dalle 9.30. In questa sfida i quattro componenti di ogni squadra devono far passare un’asta attraverso tre anelli appesi a intervalli regolari, cavalcando in groppa al proprio animale. A seguire Il Labirinto, che si svolge a Siusi ai piedi dello Sciliar presso Castelvecchio dove Oswald abitò, a partire dalle 10.55. I cavalieri devono galoppare con l’asta in mano e raggiungere la fortezza, dove devono poi affrontare un percorso a labirinto, per poi giungere al traguardo. Il terzo gioco, il Galoppo, è ambientato a Fiè allo Sciliar, a partire dalle 12.30. I concorrenti devono depositare una biglia in uno scivolo, riprenderla al volo e depositarla in un cesto. Poi superare un percorso ad ostacoli e giungere al traguardo facendo camminare il cavallo a ritroso. Ai piedi dell’imponente Castel Presule si svolge la quarta ed ultima prova, il Passaggio fra porte, a partire dalle 14.15. Il gioco consiste nel galoppare a zigzag tra pali infissi nel terreno a distanza regolare impugnando l’asta, che ogni cavaliere passerà come una staffetta ai compagni di squadra al termine del percorso individuale. Qui si svolge anche la premiazione finale della squadra vincitrice. La commistione di storia, folclore e spettacolarità delle competizioni fanno della Cavalcata Oswald Von Wolkenstein un evento unico e imperdibile che è stato capace di suscitare negli anni passati l’interesse di numerosi media locali e stranieri. Nel comprensorio dell’Alpe di Siusi è inoltre possibile accostare al salto nel tempo una delicata passeggiata nei comfort del presente, alloggiando nei masi storici del Gallo Rosso, in appartamenti sino ad arrivare ad alberghi di grande charme.

Per informazioni: Alpe di Siusi Marketing
Tel. 0471.709600
E-mail:
info@alpedisiusi.info
Sito web: www.alpedisiusi.info

Ufficio stampa: Ella Studio di Carla Soffritti e C.
Via Capanna 10 – 43038 Sala Baganza (PR)
Tel. 0521.336446 – Fax. 0521.338947
E-mail
info@ella.it  Sito web www.ella.it


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node