AH, CHE BEL VIVERE
Che bel piacere, che bel piacer...
E' il piacere della lirica, per giovani cantanti lirici, giovani emergenti... e per tutti quelli che amano l'opera
Cara Eugenia, si riparte alla grande anche quest’anno, sempre insieme per orientare i bazariani convinti alle scene internazionali che fanno spettacolo critico.
Questo mese segnalo la 62a edizione 2008 del Concorso "Comunità Europea" per Giovani Cantanti Lirici: sotto l’egida del Ministero per i Beni e Attività Culturali- Dipartimento dello Spettacolo - Direzione Generale Spettacolo dal Vivo, il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto "A. Belli" in collaborazione con il Teatro dell’Opera di Roma, il Teatro Comunale di Bologna, il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino e con il patrocinio della Commissione delle Comunità Europee, bandisce la 62a edizione del concorso "COMUNITA’ EUROPEA" PER GIOVANI CANTANTI LIRICI 2008.

soprano
Foto di Guido Harari

Qualche dritta: sono ammessi a partecipare giovani cantanti cittadini dell’Unione Europea (e giovani cantanti dei seguenti paesi: Islanda, Liechtenstein, Norvegia) che alla data del 1° gennaio 2008 non abbiano compiuto i 32 anni di età se soprani e tenori e i 34 anni di età se mezzosoprani, contralti, baritoni e bassi.
La Giuria internazionale è presieduta dal celebre mezzosoprano spagnolo Teresa Berganza e composta dall’altrettanto ben noto mezzosoprano Bernadette Manca Di Nissa, dai tenori Luis Alva e Ki-Chun Park, dal Direttore dell’Accademia Musicale del Museo dell’Ermitage di San Pietroburgo M° Sergey Evtushenko, dal musicologo Giorgio Vidusso, dal Presidente dell’ETI Giuseppe Ferrazza, nonché da un rappresentante della Direzione Artistica del Teatro dell’Opera di Roma e dal M° Michelangelo Zurletti, musicologo e Direttore Artistico del Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto.

I vincitori del concorso partecipano a un CORSO DI STUDIO biennale di cinque mesi che li prepara al debutto in teatro. Docenti del Corso di Avviamento al Debutto saranno: per l’interpretazione vocale Renato Bruson, per la recitazione Giorgio Pressburger e Alessio Pizzech, per lo studio degli spartiti Marco Boemi, Enza Ferrari e Andrea Amarante.

Sono previste BORSE DI STUDIO individuali di Euro 850,00 mensili (per un totale di Euro 8.500,00 nel biennio). Al termine del corso i vincitori debuttano nella STAGIONE LIRICA 2008 dello "Sperimentale" che si svolge come di consueto in settembre.

Inoltre per il 2008 è istituito il Premio Speciale "Cesare Valletti" dell’ammontare complessivo di Euro 8,000 conferito dalla Sig.ra Nicoletta Braibanti Valletti a favore del tenore vincitore del 62° Concorso che avrà ottenuto il punteggio più alto.

Le domande di partecipazione devono essere inviate a: Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto "A. Belli", P.zza G. Bovio 1, 06049 Spoleto (PG) entro il 14 febbraio 2008. Il concorso, che avrà luogo presso il Teatro Caio Melisso di Spoleto, inizia il 27 febbraio alle ore 10.00 e termina il 2 marzo 2008.

Per informazioni:
Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto "A. Belli"
Piazza G. Bovio, 1 - 06049 SPOLETO (PG)
Tel. 0743 221645 - 0743 220440
Fax 0743 222930
teatrolirico@tls-belli.it
www.tls-belli.it
Associazione culturale Orfeo nella rete
http://www.orfeonellarete.it/
info@orfeonellarete.it

Io direi… fatevi sotto!
Enrico.


Caro Enrico, dopo il tuo dettagliatissimo apripista ai nostri giovani emergenti, mi limito a segnalare uno spettacolo in scena a fine gennaio che ritengo interessante, naturalmente come persona e come giornalista ma non come critica, mestiere che purtroppo non ho.

Si tratta di La Cenerentola, cui Gioachino Rossini pose mano nel dicembre del 1816 per poi presentarlo al Teatro Valle di Roma il 25 gennaio 1817. Nella produzione del Lirico di Spoleto, firmata per la regia dal giovane Alessio Pizzech, oramai da anni impegnato con l’ente umbro, che in questo caso rielabora il fortunato allestimento di Ferruccio Villagrossi, sono protagonisti, come da tradizione, i giovanissimi artisti del Teatro.

Sul podio, alla testa dell’Orchestra del Teatro Lirico Sperimentale, composta dai migliori allievi dei Corsi di Formazione Professionale nelle edizioni del 2005 e del 2007, sale Giuseppe La Malfa, giovanissimo direttore pugliese, vincitore del Concorso per Direttori d’Orchestra “Franco Capuana” 2007.

Angiolina detta Cenerentola è interpretata da Federica Carnevale, (vincitrice del Concorso di Canto 2006) che si alterna con Francesca De Giorgi (vincitrice del Concorso di Canto 2007) entrambe applaudite protagoniste de Il Barbiere di Siviglia della Stagione 2007; Helios Pardell già apprezzato protagonista de L’Italiana in Algeri veste i panni di Don Ramiro; Dandini ha la splendida voce di Omar Montanari e Gabriele Ribis (bravissimo basso già interprete della recente Obra Maestra); Don Magnifico quella di Cristian Cser, ottimo basso ungherese allievo di Eva Marton, prescelto nell’ambito del progetto “Nuova Europa”; lo stesso si dica per Rebeka Lokar, slovena di Maribor che affronta il ruolo di Tisbe; Lucia Knotekova, slovacca vincitrice del Concorso del 2007 è Clorinda; Alidoro è interpretato da Calogero Andolina, applaudito Don Basilio sempre nel recente Il Barbiere di Siviglia di Pressburger, opera reduce dal successo messinese.

Spoleto, Teatro Nuovo
giovedì 31 gennaio ore 20.30
venerdì 1 febbraio ore 20.30
sabato 2 febbraio ore 20.30
domenica 3 febbraio ore 17.00

Buon divertimento!
Eugenia

AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node