NON L'HO VISTO MA CI CREDO!
A volte basta sapere il contenuto di un lavoro per capire se merita attenzione o no. E quando il contenuto è di denuncia e di costruzione... cosa c'è di meglio?
Carissima Eugenia, questo mese desidero segnalare uno spettacolo. Io non l’ho visto, ma credo nella possibilità impattante dei contenuti.
Si chiama… “Gomorra” e, sì, è sempre lui l’autore: Roberto Saviano (e Mario Gelardi). L’idea è di Ivan Castiglione e Mario Gelardi e la regia di Mario Gelardi.
In realtà lo spettacolo è nato prima della pubblicazione di quello che sarebbe diventato il caso editoriale e mediatico, politico e anche giudiziario che conosciamo (l’autore è costretto a vivere sotto scorta dal 2006, subito dopo l’uscita del libro, per le gravi minacce a lui indirizzate dai clan camorristici).
Adsso la versione teatrale di “Gomorra” approda in palcoscenico prodotto dallo Stabile di Napoli, e in apertura della programmazione 2007/2008 del Ridotto della sala di Piazza Municipio.
“Mario Gelardi e Ivan Castiglione – dichiara Roberto Saviano – mi chiesero di comporre una versione per la scena del testo ancora in stesura di Gomorra. Come loro convinto della grande funzione civica del teatro, sempre più luogo privilegiato del dibattito di temi e di argomenti d’interesse sociale, accettai la proposta e, ancora ignaro del destino che avrebbe avuto il libro, partì il lavoro che con successive stesure e modifiche, approda ora sul palcoscenico del Teatro Mercadante a Napoli”.

Gomorra a teatro
Immagini tratte dallo spettacolo: Gomorra

Sulla scena Gomorra compone un’inquietante carrellata di situazioni che, a squarci, svelano un universo sociale fatto di relazioni e di valori che definiscono e connotano il mondo della criminalità contemporanea, diffuso e potente, che sembra vivere del tutto autonomo, parallelo alla società civile.

gomorra a teatro 2

Le prossime tappe

9 dicembre|Spello (Pg), Teatro Subasio
11 dicembre|Scandiano (Re), Teatro Boiardo
12>16 dicembre|Prato, Teatro Fabbricone
18>19 dicembre |Pordenone, Teatro Comunale Giuseppe Verdi - Sala prove
9 gennaio | Como, Teatro Sociale
10 gennaio|Rivoli (To), Teatro Don Bosco
11 gennaio|Moncalieri (To), Teatro Civico G.Matteotti”
12 gennaio 2008|Biella, Teatro Sociale Villani
15 gennaio|Grottammare (Ap), Teatro delle Energie
17 gennaio|Buti (Pi), Teatro Francesco di Bartolo
18 gennaio|Pescia (Pt), Teatro Pacini
19 gennaio|Parma, Teatro delle Briciole
20 gennaio|Fiorenzuola D’Arda (Pc), Teatro Municipale Giuseppe Verdi
22 gennaio|Marghera (Ve), Teatro Aurora
24 gennaio|Sinalunga (Si),Teatro Comunale Ciro Pinsuti
26 gennaio|Senigallia (An), Teatro La Fenice
30 gennaio|Piano di Sorrento (Na), Teatro delle Rose
2>3 febbraio|Salerno, Teatro Diana

Un abbraccio a te e a tutti i bazariani, Enrico

Caro Enrico, senti questa: c’è una organizzazione che mette il teatro al servizio di mercato, imprese, aziende. Organizza attività ludico-creative interattive per convention, meeting e, questo mese, anche per gli eventi natalizi delle grandi aziende che vogliono coinvolgere i loro dipendenti.
Si chiama Teatro Imprò: in 2 ore i FormAttori coinvolgono i partecipanti nella scrittura di alcuni canovacci su temi aziendali che poi vengono subito messi in scena dagli attori-improvvisatori.
Ma il menu offre anche altro.
La sezione Teatro-Attivo propone il teatro come strumento di team building (formazione): in mezza giornata si coinvolgono fino a 150 persone che, attraverso un breve percorso di training teatrale, sperimentano la forza ludica, creativa e formativa del gruppo.
Se poi invece un’azienda ha bisogno di comunicare una nuova strategia o di vendere un nuovo prodotto o servizio, il Teatro su Misura realizza uno spettacolo scritto ad hoc, interpretato da attori professionisti, che permetterà di comunicare a un gran numero di persone la propria offerta.

Per informazioni:
Te.D.-Teatro d’Impresa
Via di Codilungo 27 – 50020 Ginestra F.na - FI
Tel. 055 8729663 – Fax 055 3909928*
te.d@teatroimpresa.it
www.teatroimpresa.it

AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node