Un fesTival leAle
Un premio cash e un budget investito in modo trasparente per creare cultura

Cara Eugenia,
questo mese vorrei parlare di un festival molto particolare, ossia l’EcoVision. Infatti, anche se la seconda edizione sarà a Palermo dal 23 al 28 maggio, le iscrizioni chiudono il 7 aprile.
Vorrei utilizzare lo spazio di Bazar per spronare i giovani artisti a partecipare visto che ci sono in palio premi reali, non fatti soltanto di media e salotti ma anche di cash (super la location nel più antico Orto Botanico del mondo che vanta la più grande varietà di piante d’Europa).
Come l’altranno, ci saranno autori di audiovisivo impegnati nella salvaguardia dell’ambiente con esibizioni e performance d’avanguardia di musica, teatro e cultura (concerti, presentazioni di pubblicazioni a tema ambientale, dibattiti..).
Il premio sarà di 15 mila euro per il film vincitore di questa edizione, ma anche altri soldi per il miglior film di ogni categoria in concorso.
Ho chiesto: possono partecipare fiction, documentari, reportages e film d’animazione prodotti in tutto il mondo dal 2002 al 2006 e aventi come tema l’ambiente.

Un bacio,

Enrico.

Caro Enrico,
mi sono documentata e in effetti hai ragione: EcoVision investe un budget per creare cultura, in perfetto Bazar style (perfino per un rappresentante del film ammesso al concorso -regista, produttore o protagonista: per 2 giorni se residente in Italia, per 3 giorni se residente in uno stato della Comunità Europea, per 4 giorni se residente in uno stato al di fuori dell’Unione Europea. Non solo, la Direzione agevolerà, inoltre, le spese di viaggio e transfer per i partecipanti e perfino ai rappresentanti della stampa che, mediante accredito, presenzieranno al Festival).
Mi sembra una linea editoriale leale e, per l’appunto, “pulita”, un investimento trasparente di capitali (ecobudget???) in un contenuto importante di per sé, piuttosto che in una ricerca di promozione autoreferenziale.
Vale la pena: <
http://www.ecovisionfestival.com/>

Un bacio, Eugenia.


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node