VIVEre meglio? Sfida possibile
Per i bambini che vivono per le strade del mondo, per gli studenti dei paesi in via di sviluppo, per chi vive nelle metropoli saturate da rifiuti, per chi cerca un futuro sostenibile. Per chi vuole ben...essere

6 villaggi per il 2006: sfida alla povertà
“6 villaggi per il 2006” è lo slogan della campagna umanitaria ufficiale dei prossimi mondiali di calcio lanciata dalla FIFA e dall’Associazione SOS Villaggi dei bambini Onlus nel dicembre 2003.
La sfida consiste nel riuscire a raccogliere i fondi sufficienti alla costruzione di 6 Villaggi in Brasile, Messico, Ucraina, Sud Africa, Nigeria e Vietnam.
Paesi che oltre, a distinguersi per un alto profilo calcistico, si differenziano per i gravi problemi legati all’infanzia: povertà, disagio, epidemie, arruolamento affidano sempre più bambini (spesso orfani) alla strada.
Per beneficiare effettivamente dei suoi diritti, il bambino DEVE vivere in una famiglia appropriata, capace di prendersi cura di lui. Laddove non sia possibile per mancanza o incapacità dei genitori, è necessario che egli venga affidato a un parente o altra realtà familiare.
L’Associazione SOS Villaggi dei Bambini mette al centro del suo intervento proprio i bambini in difficoltà, non ancora in grado di prendersi cura di se stessi.
La mission dei Villaggi, infatti, si riassume nella frase “ogni bambino appartiene a una famiglia e cresce nell’amore, nel rispetto e nella sicurezza”: l’obiettivo è ricreare un ambiente famigliare, accogliente per assicurare benessere psicofisico ai tanti bimbi disagiati.
Nella campagna si è profondamente impegnato anche il mondo del calcio, realizzando numerose iniziative di solidarietà.
La “partita” si concluderà al termine dei mondiali di calcio 2006 in Germania.
Anche voi potete segnare il vostro goal solidale, basta cliccare su www.sositalia.it/mondialicalcio2006.asp 

A proposito di bimbi bisognosi…
“One Laptop per Child” è il nome di un progetto ideato e gestito dal MIT Media Lab che mira a distribuire 100-150 milioni di computer portatili a insegnanti e studenti dei paesi più arretrati dal punto di vista tecnologico. L’idea, nobile e ambiziosissima, è quella di colmare il digital divide che separa i cosiddetti paesi avanzati e quelli in via di sviluppo.
Queste le caratteristiche del nuovo laptop: sistema operativo Linux, hard disk sostituito da memorie flash, schermo a cristalli liquidi con minor densità di pixel rispetto ai computer delle nostre parti, un meccanismo a manovella che può ricaricare momentaneamente la batteria. Tutti accorgimenti necessari per consentine l’uso in zone dove c’è carenza di corrente elettrica.
Anche il prezzo è adeguato: 100 dollari.
Il prototipo verrà presentato in questo mese a Tunisi, al Summit mondiale sulla società dell’informazione, dove saranno presenti i rappresentanti dei governi di tutto il mondo.
Incrociamo le dita e buona fortuna al progetto “One Laptop per Child”!
Maggiori info su
http://laptop.media.mit.edu/ 

Fiera del baratto e dell’usato: a Napoli è in scena l’arte del riciclo
Bidonville è un’associazione napoletana che si dedica a riutilizzo, recupero e rigenerazione di qualunque materiale. La sua filosofia si basa sull’opposizione al consumo “mordi e fuggi”, mentre promuove la conservazione, la modificazione e il riuso degli oggetti.
L’evento più importante organizzato da Bidonville è la Fiera del baratto e dell’usato, che, giunta alla 19esima edizione, si tiene il 19 e 20 novembre alla Mostra d’Oltremare di Napoli, dove i privati possono vendere o barattare il proprio usato, trovare i pezzi mancanti alle loro collezioni…
Per info contattate l’associazione allo 081.5529988 o
www.bidonville.org o www.fiera delbarattoedellusato.it

In agenda
• Fa’ la cosa giusta! 4-5-6 novembre Trento Fiere Trento
Organizzata da Iniziative Confesercenti e Rete Lilliput del Trentino, è la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, un’ampia rassegna dell’economia solidale e sostenibile (finanza etica, turismo sostenibile, mobilità sostenibile, educazione al consumo, free software…). Convegni, forum, laboratori, spettacoli musicali e teatrali e un incontro tra gli espositori per costruire, dopo la manifestazione, «reti di economia solidale».
Info:
www.trentinoarcobaleno.it

• BENé 5-6-7 novembre Fiera di Vicenza Vicenza
Evento fieristico sul mondo del benessere, dedicato agli addetti ai lavori e al pubblico interessato a scoprire un modo di vivere equilibrato e armonioso. Il percorso nel mondo del benessere si sviluppa lungo 7 sentieri (Luoghi Metodi e Trattamenti Prodotti Naturali Architettura e Design Attrezzature Alimentazione Sport). Tutte le iniziative sono da provare direttamente sulla vostra pelle e con i vostri sensi.
www.sentieridibenessere.it

• Biolife 2005 25-26-27 novembre Fiera di Bolzano Bolzano
Seconda edizione per questa fiera dell’agricoltura e del prodotto biologico di montagna. Perché vivere meglio è possibile: naturalmente.
www.fierabolzano.it


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node