Libertè... dappertout!
Essere liberi di seguire il proprio percorso senza che qualcuno ci ostacoli o ci definisca pazzi solo perchè magari siamo fuori dalla norma...
Cara Eugenia,
conosci la compagnia teatrale Masca? Hanno messo su uno spettacolo niente male.
Si chiama Bread, è scritto da MARGARET HUNT e interpretato da LYDIA BIONDI per la regia di Maria Luisa Bigai. C’è anche il clarinetto di Simona Scarone.
Si tratta della nuova drammaturgia femminile americana che l’Istituto Studi per lo Spettacolo ha promosso durante le ultime edizioni di Fontanonestate, a Roma, con un lavoro sui nuovi autori, attori e personaggi e sull’uso dei mezzi scenici ridotti all’essenziale.
La storia? Una poetessa, incastrata nel claustrofobico conformismo delle necessità quotidiane della sopravvivenza diventa, per gli altri, pazza.
Mi ha fatto riflettere il tema normale/anormale, malato/sano, integrato/emarginato. Perfino quando si fanno scelte artistiche il meccanismo sociale basato sul profitto schiaccia qualsiasi merito e qualsiasi contenuto.
Tu che ne pensi?
Un bacio, Enrico.

C
aro Enrico,
mi pare che la tua sia una buona notizia: esistono artisti, esperienze sceniche e anche istituzioni che continuano a lavorare per proteggere e promuovere contenuti e qualità, senza mai rinunciare a guardare in avanti e col coraggio di affrontare i rischi del nuovo.
Restituisco con un’altra lieta novella, un’esperienza artistica originale che sta prendendo piede in Italia. Da Passepartout, l’unico festival letterario interamente ideato, realizzato e gestito da una biblioteca pubblica, è nato Dappertout.
Si tratta di una kermesse giovane di narrazione collettiva intitolata SEDANI. Si gioca a realizzare un libro, dalla ideazione alla distribuzione. Su un sito (
www.dappertout.it/sedani.html) le istruzioni, firmate anche da autori doc come Marco Drago, Giulio Mozzi e Alessandro Bergonzoni.
Viva la libertà!
Eugenia.

AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node