riFiuti e mal'aria
Aria iRRespirabile, città sporKe e conSumi esagerati? Le risposte ci sono!

Il freddo e la mAl’aria
Con l’arrivo del freddo si ripresenta puntualmente il problema dell’aria inquinata da automobili e impianti di riscaldamento. Legambiente propone allora un calendario ricco di iniziative per affrontare l’autunno e l’inverno in modo più responsabile.
Si inizia nella settimana dal 6 al 12 novembre con la campagna Mal’aria e con 7 giorni dedicati all’Educazione all’Energia Sostenibile: lenzuola bianche appese a finestre e balconi per denunciare l’intossicamento dell’aria e dei nostri polmoni.
E mentre infuriano nuove polemiche su Autostrade e su Trenitalia, per fare il punto sulla situazione dei trasporti – dal cui miglioramento dipenderebbe anche la qualità dell’aria e della vita – si prosegue nei giorni 20-25/11 con Pendolaria.
Info:
www.legambiente.com

e l’energia e la mobilità con H2ROMA
Ancora sui rapporti tra consumi energetici e trasporti ci sarà nei giorni 21 e 22/11 anche H2ROMA.
Voluta dall’Enea, dal Cnr e dall’Università degli Studi La Sapienza, la manifestazione offre l’opportunità di approfondire le conoscenze su risorse rinnovabili e nuovi combustibili. Con un’attenzione particolare alle possibilità offerte dall’idrogeno su cui lavorano i 3 soggetti promotori di H2Roma.
All’interno iniziative per le scuole e l’Agorà delle tecnologie avanzate: un’area dove si può familiarizzare con veicoli progettati per una mobilità più sostenibile e prossimi all’ingresso nel mercato.
Info: tel. 06-54832063; email info@h2roma.org
www.h2roma.org

Mongarte: tra arte e riciclaggio
anna santiniello      senza titolo AS 1996 Senza nome, 1996

Mongo è un termine dialettale per indicare il materiale di scarto che viene recuperato, Mongarte è invece un progetto sulle relazioni tra arte e riciclaggio. Voluta e promossa dalla Sogliano Ambiente – società specializzata nella cogenerazione e nella gestione dei rifiuti – l’iniziativa sarà pluriennale e verterà sulle possibilità di fare arte utilizzando i rifiuti. La prima edizione è dedicata alla scultrice veneta Anna Santinello che fa dell’uso di vecchie camere d’aria, carriole arrugginite e stracci un tratto distintivo della propria poetica.
Fino al 12/11 negli spazi dell’ex Pescheria e del Loggiato di Sogliano al Rubiconde (FC) è possibile vedere in mostra questi oggetti risorti.
Info: tel. 0541-817328
www.comune.sogliano.fc.it

Agricoltura ed energia rinnovabile: quaLe futuro?
Non si può più pensare a uno sviluppo che prescinda da un uso più responsabile e attento dell’energia. Le fonti energetiche più utilizzate sono quelle di origine fossile, e cioè il carbone, il petrolio e il metano, pertanto in via di esaurimento e responsabili dell’effetto serra. Tra le scelte a nostra disposizione c’è quella di utilizzare le biomasse agricole per produrre energia rinnovabile.
Per fare il punto sulle possibilità legate alle bioenergie e ai biocombustibili, nei giorni 23 e 24/11 si svolgerà un incontro a Potenza, presso l’Università degli Studi della Basilicata.
Info: email michele.castelluccio@unibas.it
www.unibas.it

Autunno da degustare con il FAI
Moltissimi gli appuntamenti del FAI per novembre. Si va dalla Festa di San Martino il 5 con degustazioni guidate da sommeliers a 4 appuntamenti con la storia dell’arte moderna e contemporanea spiegata da docenti d’eccezione a Villa Panza (Varese) nei giorni 8, 15, 22 e 29. E il 12 una visita guidata con castagne nel Monastero di Torba.
Info:
www.fondoambiente.it

Venezia città della spazzatura
Venezia, una delle città più belle e più visitate del mondo, è anche molto sporca, letteralmente inondata di rifiuti. Colpa dei turisti – e, forse, degli abitanti – certo; ma probabilmente anche conseguenza di una politica miope e poco sensibile verso il problema. Si può, infatti, girare parecchio senza riuscire a trovare un cassonetto. La differenziazione, poi, sembra fantascienza. Perciò ben venga l’iniziativa del Simposio Internazionale su “Energia da rifiuti e biomasse” che si terrà dal 29/11 all’1/12 presso la Fondazione Cini.
Info: tel. 049-8726986; email eurowaste@tin.it
www.venicesymposium.it

…e di Rifiutarti

rifiutarti1rifiutarti3rifiutarti4 
Cioè gli artisti Andrea Penzo e Riccardo Venturi – riuniti in Rifiutarti, appunto – che alla decima Mostra dell’Architettura di Venezia hanno deciso di esporre gli scarti. L’idea di base è “rendere pubblici i rifiuti abbandonati fuori orario o fuori luogo”. Se è vero che “siamo ciò che consumiamo” e quello di comprare sembra essere diventato l’unico vero gesto vitale e di accettazione sia individuale che collettiva, è altrettanto vero che la nostra identità passa anche per ciò che buttiamo.
Perciò l’obiettivo di Rifiutarti è di “raccogliere gli scarti che ci lasciamo cadere distrattamente alle spalle, assieme alla memoria che i rifiuti portano di noi, scarti che ci descrivono molto di più di quanto non facciano gli acquisti”. Le modalità di azione artistica di Penzo e Venturi vanno dal video alle performance sul territorio. E’ possibile vedere i loro lavori riuniti sotto l’etichetta “Fuori Luogo” fino al 19/11 presso Giudecca-Zitelle 95, a Venezia.
Info: email info@andreapenzo.it
www.labiennale.org
www.rifiutinforma.it
www.andreapenzo.it

E ancora:
Il 17 novembre è il termine di scadenza per la domanda di ammissione all’ottava edizione del Master in “Gestione delle risorse energetiche” organizzato da SAFE (Sostenibilità Ambientale Fonti Energetiche) a Roma.
www.safeonline.it

A Bologna dal 15 al 19/11 si terrà EIMA International, Esposizione Internazionale di macchine per l’agricoltura, il giardinaggio e l’agroindustria.
www.eima.it

Nei giorni 16 e 17/11 si svolgerà a Milano il corso in “Comunicazione nei sistemi di gestione ambientale” organizzato dal Centro Formazione UNI.
www.uni.com

Lucio DaLLa in concerto per il Fai - Fondo per l’Ambiente Italiano il 26/11 all’Auditorium Conciliazione di Roma.
www.fondoambiente.it

A Lione, Francia, ci sarà dal 28/11 all’1/12 il Pollutec, Salone Internazionale delle attrezzature, delle tecnologie e dei servizi ambientali.
www.pollutec.com


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node