roCk, corNetti e hi-tEch
Tra premi, rassegne e concorsi... c'è di Ke scatenarsi in creatiVità. Fatevi avanti!

Cornetto Free Music Festival
Fino al 12 aprile è possibile iscrivesi on line alla terza edizione di Audition, progetto di talent scouting del Cornetto Free Music Festival. Anche quest’anno infatti Roma, Milano e Napoli sono investite da una grande serata di musica a ingresso gratuito con ospiti alcuni degli artisti più rappresentativi del panorama nazionale e internazionale.
E anche quest’anno molti gruppi non ancora affermati potranno partecipare alla selezione X esibirsi in apertura di serata davanti a un vasto pubblico.
Un modo per far conoscere la propria musica e per confrontarsi con la stessa dimensione musicale predisposta per lo show dei big della canzone.
Per maggiori informazioni e accedere al form di iscrizione on line occorre andare sul sito
www.cornettoalgida.it

Destinazione Neapolis
Il 14 e il 15 luglio prossimo si svolge il Neapolis Festival, rassegna musicale nata nel 1997 che nella passata edizione ha accolto personalità del musicale come Afterhours, Kraftwerk, Marlene Kuntz, Tori Amos, Nick Cave e Mouse on Mars. E Destinazione Neapolis è un concorso per artisti emergenti legato al festival che permette a 2 formazioni di esibirsi sullo stesso palco insieme a grandi nomi del rock. E’ possibile partecipare inviando via posta al comitato organizzativo 2 brani originali inediti, non cover, di qualsiasi genere musicale; una foto, una biografia e una scheda tecnica.
Il materiale va inviato su supporto cd, non in formato MP3, entro il 30 marzo al seguente indirizzo: Destinazione Neapolis – Corso Vittorio Emanuele, 70 – Napoli.
Da questa prima fase verranno selezionati dieci gruppi che passeranno successivamente al vaglio di una giuria composta da giornalisti, discografici ed esperti del settore. Quindi verranno indicati quattro gruppi che parteciperanno alle selezioni finali da cui usciranno le due formazioni che suoneranno all’interno del festival.
www.neapolis.it

Premio Fabrizio De Andrè
Nell’omonima piazza romana dedicata al poeta e musicista Fabrizio De Andrè, l’8, il 9 e il 10 giugno si tiene la terza edizione del Premio Fabrizio De Andrè, una 3 giorni dedicata all’importanza della musica così come della parola che da quest’anno intende estendere la sua importanza a livello nazionale. Un premio che vedrà salire sul palco diversi e importanti ospiti del musicale (alle scorse edizioni sono intervenuti, tra gli altri, Max Gazzè, Eugenio Finardi, Teresa De Sio, Morgan, Mauro Pagani), ma che in primo luogo si rivolge ad artisti impegnati nella realizzazione di canzoni i cui i tratti distintivi siano “originalità e qualità”. Il 9 marzo scade il termine di consegna per partecipare nella sezione per il Premio alla Canzone d'Autore e per il Premio al Miglior Interprete; mentre il 10 Aprile è il termine ultimo di consegna per il Premio per la Poesia.
Tutte le informazioni, il bando di partecipazione e la scheda di iscrizione si possono trovare sul sito.
www.premiodeandre.it

Sensoralia
Il 23 marzo prende il via al Teatro Palladium di Roma Sensoralia, rassegna musicale a ingresso gratuito dedicata all’arte audiovisiva e alle nuove tecnologie che, fino al 2 aprile, proporrà un calendario di 6 appuntamenti. La programmazione, curata artisticamente da Maurizio Martusciello e Renato Crusciolo, vedrà esibirsi il 23 Donnacha Costello, della label Compact, e Alex Paterson con Thomas Fehlmann; il 24 la Socìetas Raffaello Sanzio insieme al compositore americano Scott Gibbons; il 30 la Vegetable Orchestra; il 31 Raiz e Marco Messina; il 1 aprile Edison Studio (Mauro Cardi, Luigi Ceccarelli, Fabio Cifariello Ciardi, Alessandro Cipriani), Økapi e Kinotek; e il 2 aprile, in chiusura, Enrico Ghezzi, Maurizio Martusciello e Mario Fasullo.
www.teatro-palladium.it

occhio alle rivoluzioni: H20, la prima etichetta discografica digitale italiana
La SonyBMG ha lanciato la prima etichetta digitale italiana. Si chiama H2O, e la sigla in qualche modo rappresenta il manifesto di un progetto che vuole confrontarsi da una parte con un mare di musica inesplorato, nascosto, emergente, e dall’altra con una corrente di mercato animata da un pubblico sempre più disposto a rinunciare al supporto fisico del CD in favore del file digitale, da scaricare sul proprio computer così come sul telefonino.

Abbandonato il supporto materiale del compact disc, svanisce così anche la fisicità dell’etichetta discografica e del negozio di dischi, i quali trasferiscono entrambi la propria attività on line. Realizzato in collaborazione con i due partners “3 Italia”, che collaborerà sotto il profilo della promozione, e “BMG Ricordi Music Publishing”, che curerà invece gli aspetti più propriamente musicali dell’etichetta, H2O si rivolge in primo luogo, per compilare il proprio catalogo, a una nuova schiera di artisti emergenti la cui musica verrà prodotta in gruppi di 2 o 3 brani e comunque in base alle esigenze e alla domanda del pubblico.

Una palestra per nuovi musicisti, quindi, ma anche X le casa discografica, che testa in questo modo la possibilità di alleggerire il proprio peso e di muoversi sul mercato con maggiore velocità, andando allo stesso tempo incontro all’esigenza di dare voce a inedite espressioni musicali.
In attesa che venga attivato il sito, si possono richiedere informazione e inviare materiale per l’ascolto all’indirizzo email
info@h2omusic.it - www.h2omusic.it


AIUTACI

PATROCINI E PARTNERS


Co-edizioni cartacee Bazarsaggi e Bazarcollection


  :: chi siamo
:: contatti
Direttore Responsabile
Eugenia Romanelli
Responsabile News
Alessandra Caiulo
Responsabile Finanziario
Cristiana Scoppa
Graphic Designer
Cristina Manfucci
Web Master
Elisa Barbini
Powered by
i-node